Dal 1′ gennaio 2015 il Lussemburgo ha aperto il matrimonio alle coppie dello stesso sesso e già nello stesso giorno, nonostante fosse festivo, è stato celebrato il primo gay wedding del paese, perchè chi ama ha il diritto di sposarsi!

Chi ama ha il diritto di sposarsi (1)

Due uomini sulla sessantina, Jean Paul Olinger e Henri Lorenzo Huber hanno finalmente realizzato il loro sogno d’amore nel comune di Differdange, ufficiato dal sindaco Roberto Traversini, sugellando così la loro unione che dura da più di dieci anni. Tra l’altro il Lussemburgo è un paese di tradizione profondamente cattolica che ha un premier liberale, Xavier Bettel, dichiaratamente omosessuale.

Carla Fiengo