È la storia commovente di Alfredo, malato  terminale di cancro ed Erwin, suo compagno da 5 anni che con l’aiuto dei medici è riuscito a sposarlo prima di perderlo per sempre ma legando le proprie anime per l’eternità. 

“In amore e in malattia…”così recita la formula pronunciata dall’ufficiale di stato civile, e la storia che segue rispecchia perfettamente questa formula. Purtroppo è una storia triste intesa come commovente. È la storia di due ragazzi che si amano da 5 anni e che desiderano sposarsi, ma che c’è qualcosa che si frappone a questa unione,  Alfredo Garcia III, è malato di cancro  al quarto stadio di un tumore al fegato, ormai prossimo alla morte. Quando è arrivato all’ospedale MacNeal del Chicago Seasons, sapeva già che stava per morire, e i medici hanno fatto di tutto per farlo sentire a suo agio.

sposi cancro

Compreso esaudire il suo desiderio più grande: sposare il suo compagno, Erwin. Il direttore dell’ospedale gli aveva chiesto: “Qual è il tuo ultimo desiderio?”, e la risposa di Alfredo era stata lapidaria “Sposare l’amore della vita”, e così è stato. Il cancro si stava diffondendo velocemente arrivando al sistema linfatico, immobilizzandolo al letto e così i medici hanno deciso di organizzare la cerimonia in ospedale, invitando 12 persone, brindando con dello champagne. Il cappellano ha celebrato l’unione, mentre un dottore specializzato in musicoterapia  ha accompagnato la cerimonia con alcuni brani. LGBT Nation ha contattato il portavoce dell’ospedale, April Dovorany:

Il nostro team ha circondato Alfredo ed Erwin con amore, con il nostro cappellano che ha celebrato una cerimonia di nozze mentre il nostro musicoterapista suonava i loro brani preferiti. Abbiamo bevuto champagne, servito il cibo preferito della coppia e abbiamo organizzato il miglior matrimonio possibile per questa coppia. È stato un momento di gioia durante un momento molto difficile nella vita di queste persone.

Dopo di che si sono scambiati i voti nuziali e seppur separati nella vita mortale, hanno unito per sempre le proprie anime l’una all’altra. Una favola moderna che purtroppo non ha avuto un lieto fine ma che ha insegnato che l’amore vince su tutto anche sulla morte!